22 aprile 2018

LA RELIGIONE DI MICHELANGELO.

“Città di Dio”
Associazione ecumenica di cultura religiosa
Frati minori del Monte Mesma
invitano

Domenica 22 aprile 2018

LA RELIGIONE DI MICHELANGELO

EMIDIO CAMPI
 
Convento Frati Minori
MONTE MESMA – AMENO (NO)
Parlare della religione di un artista può sembrare bizzarria o ingerenza nella sfera personale. Nel caso di Michelangelo, però, è del tutto giustificato discutere le coordinate religiose che formano il supporto o la premessa di tanta parte della sua opera di pittore e scultore e tante delle pagine più appassionanti delle sue lettere e delle sue rime. La conferenza tenta di tracciare i contorni della religione di Michelangelo considerando quattro aspetti: la sua origine fiorentina e la religione civile fiorentina; 2) l’ influenza del Platonismo dell’Accademia neoplatonica fiorentina: 3) l’eredità del cattolicesimo medievale; 4) l’incontro con il riformismo evangelico degli “spirituali” attraverso l’amicizia con Vittoria Colonna.
Emidio Campi, professore emerito di Storia della Chiesa all’Università di Zurigo, dove ha diretto dal 1996 al 2009 l’Istituto di Storia della Riforma Svizzera, è autore di numerose pubblicazioni sulla storia della Riforma e del protestantesimo (Edizioni Claudiana). In italiano tra l’altro, La battaglia delle vocali. L’autorità della Scrittura nel dibattito protestante, EDB, Bologna 2013.
9,15 (accoglienza)
9,30-12,30 (relazioni)
Contributo libero all’incontro (5,00)
Possibilità di pranzo in convento previa prenotazione entro il venerdì precedente (10,00 euro)

“Città di Dio”
Associazione ecumenica di cultura religiosa
Via C. Battisti, 112 – 28045 Invorio (NO)
0322-259212 – 3338465144
www.cittadidio.it


   Home | Link consigliati | Multimedia

Blog lungo la via

Il Blog

di Luigi Accattoli

Cerco solo di capire

Blog di Giancarla Codrignani

Come se non

Blog di Andrea Grillo

A sinistra da cristiani

Blog di Raniero La Valle

Il Romano Osservatore

di Marco Politi
Per la liberazione, la giustizia e la pace
Banning poverty Stopo TTIP Campagna italiana contro le mine Sbilanciamoci