Home > POPOLO EBRAICO, CHIESE CRISTIANE E ANTISEMITISMO Il dibattito concettuale e storiografico su antigiudaismo e antisemitismo
Stampa

POPOLO EBRAICO, CHIESE CRISTIANE E ANTISEMITISMO
Il dibattito concettuale e storiografico su antigiudaismo e antisemitismo

Data: 29 Gennaio 2022

“Città di Dio”
Associazione ecumenica di cultura religiosa
Convento Frati Minori—Monte Mesma

POPOLO EBRAICO, CHIESE CRISTIANE
E ANTISEMITISMO

DANIELE GARRONE

Sabato 29 gennaio 2022
Convento del Monte Mesma
AMENO (NO)

“C’è un dibattito concettuale e storiografico su antigiudaismo e antisemitismo. Io sono per la distinzione dei due termini. Da un lato proprio perché sono contrario a una apologetica che sostenga che l’antisemitismo razziale moderno non ha nulla a che fare con il tradizionale antigiudaismo cristiano che fu solo teologico. Dall’altro, credo non si possa sostenere che l’antigiudaismo cristiano, di Lutero o di altri, abbia prodotto la politica dello sterminio. La linea prevalente nel Medioevo fu anzi quella di conservare il popolo ebraico, in condizione subordinata, come «popolo testimone» del giudizio di Dio e della verità del cristianesimo (…); ma è nella creazione e diffusione dello stereotipo dell’ebreo che consiste la pesante responsabilità del cristianesimo” (D. Garrone). C’è voluta la Shoa per avviare un discorso purificatore anche nella teologia cristiana.

Daniele GARRONE, docente di Antico Testamento presso la Facoltà teologica Valdese di Roma.

14,45 accoglienza
15,00 – 18,00 relazioni e confronto
Contributo libero (5,00 euro)
Ingresso con green pass e mascherina

“Città di Dio”
Associazione ecumenica di cultura religiosa
Via C. Battisti, 112 – 28045 Invorio (NO)
Cell. 3338773018
associazionecittadidio@gmail.com
www.cittadidio.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. [ info ]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi