Home > Archivio > In primo piano > In memoria di Armido Rizzi

In memoria di Armido Rizzi

 

“È tornato nella luce del Signore e ora riposa nel seno di Abramo”, così la famiglia ha annunciato la morte, di Armido Rizzi, avvenuta a 87 anni nella sua abitazione a Mantova il 17 agosto 2020.

Nato a Belgioioso (PV) il 14 aprile 1933,  entrò nella Compagnia di Gesù a vent’anni.

Rizzi ha studiato filosofia all’Aloisianum di Gallarate, teologia all’Università di Comillas (Spagna) e alla Gregoriana (Roma). Ha trascorso periodi di studio anche a Münster e Lovanio. Si è laureato in teologia all’Università Gregoriana e in filosofia all’Università di Genova, e ha insegnato per alcuni anni filosofia della religione, ermeneutica filosofica e teologia sistematica nelle facoltà italiane della Compagnia di Gesù. È stato anche docente incaricato presso la Facoltà Teologica dell’Italia Centrale.

Agli inizi degli anni ’70 decise di lasciare i gesuiti per dedicarsi al “servizio della Parola” in forma di ministero itinerante presso comunità e gruppi cristiani e nel 1980 si trasferì con la sua famiglia a Fiesole dove è stato animatore del Centro Sant’Apollinare, svolgendo e promuovendo iniziative di seria divulgazione teologica (il Centro ha pubblicato 67 Quaderni di S. Apollinare e 18 quaderni contenenti le relazioni della Scuola della pace). Trasferitosi nel 2007 a Mantova ha continuato la ricerca e la produzione su temi di confine tra teologia e problematiche antropologiche, in cui si incrociano il religioso, l’etico e il politico.

L’arco dei suoi interessi andava dalla teoria ermeneutica e la sua applicazione in campo teologico all’elaborazione di un pensiero dell’alterità, che si svolge in forma convergente come rilettura filosofica delle scritture religiose, in particolare di quelle ebraico-cristiane, e come fenomenologia della esperienza etica.

Ha collaborato a diverse riviste; è stato membro della redazione di Servitium, della Rivista di teologia morale e della direzione di Filosofia e Teologia.

*** *** ***

Andrea Grillo, La teologia di Armido: una tradizione da pensare “in prima persona”  (blog “come se non”, 19.8.2020)

Giordano Remondi, In memoria di Armido Rizzi (1933-2020), (blog “come se non”, 21.8.2020)

Andrea Grillo, L’addio ad Armido e la lettera dei 63 teologi del 1989 (blog “come se non”, 26.8.2020)

Marco Campedelli, Per Armido  (una poesia in ricordo ripresa dal sito del SAE)

***

Armido Rizzi, L’essenziale della mia vita (“Preti operai”, nn. 109-110 dicembre 2015)

***

Cenni bibliografici
– Note di Pastorale Giovanile,
Gli articoli di Armido Rizzi   (1977-2003)
Incontri di Finesettimana, Le relazioni agli incontri (1980-2012)
Carmine di Sante, Dentro la Bibbia. La teologia alternativa di Armido Rizzi (Gabrielli, San Pietro in Cariani / VR, 2018)

Articoli correlati

L’ETICA DI PAPA FRANCESCO

SCUOLA E CITTADINANZA
PENSIERI DI UN ANZIANO INSEGNANTE

DUE QUESTIONI CHE CI AGITANO
PILLOLA RU486 E DDL OMOTRANSFOBIA

FRANCESCO
PROFEZIA E GEOPOLITICA