Home > Archivio > In primo piano > IN MEMORIA DI HANS KÜNG
HANS KÜNG

IN MEMORIA DI HANS KÜNG

HANS KÜNG

Hans Küng, teologo cattolico svizzero, è morto martedì 6 aprile a Tubinga (Germania), all’età di 93 anni. Aveva deciso, qualche anno fa, di non scrivere più. E la sua voce, così presente un tempo, non si era più fatta sentire, facendo dimenticare alle giovani generazioni l’importanza di questo pensatore provocante.

Franco Valenti, Hans Küng e le dialettiche cattoliche (“settimananews.it, 11.4.2021)
Fulvio Ferrario
, Hans Küng divulgatore della passione per l’Evangelo (“riforma.it”,  7.4.2021)
Bruno Forte
, Di grande stimolo per la Chiesa la attaccava perché la amava (intervista di D. Agasso jr, in “La Stampa”, 7.4.2021)
Walter Kasper, Tra critica e desiderio di riforma (intervista di N. Gori, in “L’Osservatore Romano”, 7.4.2021)
Margot Kässmann, Profeta della critica alla Chiesa (“www.zeit.de” , 7. 4. 2021)
Vito Mancuso, Hans Küng teologo ribelle (“la Repubblica”, 7.4.2021)
Brunetto Salvarani, Addio ad Hans Küng, voce critica nella Chiesa (“Avvenire”, 7.4.2021)
We Are ChurchHans Küng , ha proposto le riforme necessarie per portare la Chiesa cattolica verso Cristo
(“www.noisiamochiesa.org”, 7.4.2021)
Nicolas Weill, Hans Küng, teologo cattolico provocante e modernista, è morto a 93 anni
(“www.lemonde.fr”, 7 4. 2021)

** ** ** 

Hans Küng, Segni dei tempi: La morte umana dignitosa (“www.viandanti.org”, 22.6.2014)
Hans Küng, Lettera ai vescovi (aprile 2010)
Hans Küng, Guai a noi se dimenticassimo il Vaticano II! (“Concilium”, 4/2005; ora nel blog “Forum teologico” dell’Editrice Queriniana)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

EUTANASIA:
QUESTIONE INQUIETANTE

BOSE
E IL SUO FUTURO

CONCILIO PLENARIO
DELLA CHIESA IN AUSTRALIA

ALLE SOGLIE DI UN EPOCALE
MUTAMENTO ANTROPOLOGICO

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie tecnici da parte nostra. [ info ]

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi